Medicina estetica per il viso.

Essa comprende: Acido Glicolico, indicato  per rughe sottili, cheratosi, acne, macchie generali; Filler, origine non animale non tossico che attenua o elimina rughe glabellari, zigomi, aumento delle labbra, linee del viso; Peeling, trattamento che consiste nell'applicare la soluzione acida più indicata sull'area interessata dell'inestetismo e lasciata aggire per qualche minuto con azione esfoliante; Biorivitalizzazione, ossia iniezione nel derma o nell'ipoderma di sostanze biorivitalizzanti (vitamine,aminoacidi,..) che stimolano il turn over cellulare, migliorando l'aspetto cutaneo.